Casse da Esterno Quale scegliere per Giardino e Terrazzi

Se avete la necessità di diffondere la musica in ambienti all’ aperto avete sicuramente bisogno di casse da esterno. Si tratta di modelli fatti appositamente per essere usati outdoor, che possiedono determinate caratteristiche . Non solo devono resistere a vento, pioggia e temperature estreme, ma dal punto di vista sonoro, devono coprire un’area molto più ampia di quella che raggiungono la maggior parte dei diffusori convenzionali. Andiamo a scoprire quali sono le migliori casse da esterno da usare tutti i giorni.

Come scegliere le casse da esterno

Sebbene gli altoparlanti che si utilizzano all’ aperto condividano molte caratteristiche dei diffusori per uso indoor (bassi, alti, chiarezza, ecc.), la propagazione del suono non è la stessa di quella che abbiamo in casa. Per misurare la qualità di uno speaker outdoor dobbiamo tenere d’occhio queste caratteristiche:

  • Dispersione sonora
  • Bilanciamento del suono
  • Qualità di costruzione
  • Design

Per evitare che l’audio che esce dalle casse esterne sembri troppo fiacco o, ad alto volume, distorca è necessario spendere un po’ di piú per l’acquisto di modelli  che offrono una qualità del suono efficiente su un ampio raggio. Non possiamo pensare di spendere poche decine di euro per uno speaker che copra 100 metri quadri di spazio oppure che si percepisca ad una distanza di 10 metri. Ci vuole altro.

Questo perchè alcune casse da esterno amplificate offrono un suono stereo che è ridotto a un’area limitata e non copre in alcun modo l’intero patio, terrazzo, piscina o giardino. Inoltre, generalmente non sono in grado di riprodurre le basse frequenze che danno alla musica la sua piena intensità.

Le casse da esterno progettate per tale scopo sono resistenti agli agenti atmosferici, quindi nella maggior parte dei casi puoi lasciarle montate all’ aperto per anni senza preoccuparti che non funzionino correttamente a causa dei danni causati dall’acqua. Potrebbero non sopravvivere a condizioni meteorologiche avverse come gli uragani e alcuni modelli resisteranno ad inondazioni di acqua in determinate condizioni. Noi consigliamo comunque di sigillarle con buste di plastica di nylon se prevedete di non utilizzarle per parecchi mesi.

Hanno griglie metalliche e involucri di plastica abbastanza robusti, quindi di solito sopravvivono agli impatti con palloni e gli insetti lo troveranno difficile o impossibile annidarsi internamente

casse-esterno

Casse da esterno wireless o con filo

Alcune casse richiedono di essere connesse a un amplificatore con una connessione cablata. In questo caso, assicurati di avere cavi resistenti ai raggi UV se posizionati sull’erba o che tollerano bene l’umidità se interrati nel terreno.

Diversi modelli Bluetooth e Wi-Fi sono disponibili sul mercato e offrono una libertà molto maggiore. Se vuoi aumentare la portata di diffusione della tua musica, puoi collegare più set insieme, sistema multiroom audio, senza mai bisogno di un cavo.

La maggior parte degli altoparlanti wireless Bluetooth sono progettati principalmente per interni e possono essere posizionati all’aperto. Sono resistenti agli agenti atmosferici, ma non tutti possono rimanere a lungo sotto una pioggia battente a lungo. Ma dal momento che sono wireless, è molto più facile reinserirli in caso di pioggia battente.

Casse da esterno migliori

di seguito la lista dei speaker da esterno che ci hanno particolarmente colpito per la loro qualità.

Bose 251

Le casse Bose 251 sono molto belle da vedere. Dal design pulito e lineare (disponibili nei colori nero e bianco) possono essere montate su pareti e muri. Sono diffusori a due vie NON AMPLIFICATE (abbiamo dunque bisogno di un amplificatore) che internamente dispongono di un woofer da 13,4 cm e un tweeter da 6.4 cm. Sono vendute a coppie, quindi i due altoparlanti possono essere orientati ad angolazioni specifiche grazie alle staffe incluse nella confezione. Obiettivo: fornirti un suono stereo omogeneo in tutto lo spazio all’ aperto.

Bose® Diffusori da esterno FreeSpace 251

Prezzo: 520,92 €

4 Nuovo e usato disponibile da 520,92 €

Inoltre, l’esclusivo design multi-camera dell’altoparlante per esterni Bose 251 riduce la distorsione udibile a bassa frequenza, garantendo una chiarezza e una naturalezza senza precedenti nel suono.

Le casse da esterno Bose sono realizzate per resistere a condizioni estreme grazie all’alloggiamento in polipropilene riempito con fibre di vetro e minerali. Sono immuni a neve, pioggia, salsedine del mare e temperature estreme comprese tra -30 ° C e 60 ° C. Sono inoltre protette da una garanzia limitata di 5 anni. Le abbiamo usate su una terrazza di 70 mq con un amplificatore da 50 watt Pioneer ed il suono è rimasto sempre pulito ed udibile con ottimi bassi anche stando distante 6-7 metri.

Yamaha NS-AW294

Yamaha è sempre una garanzia dal punto di vista della qualità audio. La casa giapponese ha realizzato queste casse outdoor piuttosto economiche da 100 watt totali che comunque non sfigurano dal punto di vista della qualità del suono. Hanno un design pulito e sono disponibili in bianco o nero.

Yamaha NS-AW294 Diffusori da esterni, colore white

Prezzo: 195,00 €

1 Nuovo e usato disponibile da 195,00 €

Yamaha NS-AW392 Diffusori da esterni, colore white

Prezzo: 201,96 €

3 Nuovo e usato disponibile da 201,96 €

Sono in grado di diffondere una discreta quantità di bassi con una fedeltà buona. Le pareti del cabinet in plastica sono molto un più sottili della media mentre le staffe per appenderle a muro sono verniciate a polvere per evitare la formazione di ruggine. Questo altoparlante non può inclinarsi verticalmente. Ha terminali dei cavi degli altoparlanti caricati a molla, ma sono di plastica economica e richiedono una spinta molto decisa per aprirsi completamente. Assicuratevi di montarle sotto le gronde dove non sarà soggetto alla forza diretta dei temporali. Su Amazon abbiamo letto delle lamentele sul fatto che dopo un po’ di anni le griglie si sono un po’ arrugginite. Ad ogni modo un prodotto consigliato visto il prezzo.

Sonos Move

l’azienda statunitense è famosa per la produzione di speaker wireless. Da poco ha immesso sul mercato un diffusore senza fili PREAMPLIFICATO da usare anche all’esterno, si tratta del SONOS MOVE. Diciamo subito che è piú di uno speaker bluetooth. Può essere usato internamente ed esternamente visto che ha un grado di protezione IP56 che lo rende tollerante anche a secchiate d’acqua, ma non alle immersioni, quindi meglio metterlo sempre sotto una tettoia se lo usate all’ aperto.

Può connettersi ad una fonte sonora utilizzando il wireless o Airplay2. Il vantaggio dunque è che vogliamo portare musica in un ambiente all’ aperto, terrazzo, giardino, non abbiamo bisogno di amplificatore, corrente (ha le pile ricaricabili). Per avere musica possiamo sfruttarle il nostro smartphone e sfruttare lo streaming di servizi come Spotify, Apple Music o Youtube. E’ ovviamente una soluzione diversa da chi cerca casse da esterno fisse, da montare. Ha una serie di microfoni incorporati in alto per accedere ad Alexa o assistenti vocali di Google Assistant: ogni assistente AI è completamente compatibile con Sonos Move, dandoti la possibilità di utilizzare lo speaker per impostare promemoria, controllare dispositivi domestici intelligenti, accedere al calendario e agire come un jukebox a comando vocale. L’associazione tra microfoni e assistente intelligente funziona in modo eccellente.

Dal punto di vista del suono queto altoparlante offre una fascia bassa potente che riempie lo spazio, anche all’ aperto, mentre non c’è perdita di chiarezza vocale che spesso può verificarsi con altoparlanti portatili .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *